I dati personali richiesti in fase di inoltro dell'ordine sono raccolti da Agriden e trattati su supporti informatici, al fine di soddisfare le obbligazioni nascenti dal contratto concluso con il Cliente e non verranno in nessun caso e a nessun titolo ceduti a terzi. Agriden garantisce ai propri Clienti il rispetto della normativa in materia di trattamento dei dati personali, disciplinata dal codice della privacy di cui al DLgs. N. 196 del 30.06.03. Al Cliente, in ogni momento, spetta il diritto di revocare il consenso al trattamento dei dati personali con comunicazione scritta da inviarsi via email all’Assistenza Clienti info@tiportolorto.com.

Il Cliente, il quale dichiara di aver ricevuto l'informativa ai sensi dell’art. 13 e sui diritti allo stesso spettanti, ai sensi dell’art. 7 del D.Lgs. n. 196/2003, ha il diritto di accedere ai propri dati secondo le modalità ivi previste.

Le comunicazioni Marketing verranno inviate solo dietro esplicito consenso del Cliente rilasciato unitamente all'autorizzazione al trattamento e all’invio nel modulo di registrazione online.

Garanzie e modalità di assistenza 

Agriden, nei limiti di disponibilità come sopra disciplinati, garantisce che verranno consegnati i prodotti indicati e descritti nel sito. Per tutti i prodotti venduti vale la responsabilità del produttore. In caso di prodotti confezionati il produttore è responsabile anche della veridicità e completezza delle indicazioni riportate sulle confezioni.

Le immagini dei prodotti hanno però solo scopo illustrativo e possono non essere perfettamente rappresentative delle loro caratteristiche, e utilizzando il nostro sito (www.tiportolorto.com) il Cliente si assume ogni responsabilità e rischio relativo al suo utilizzo e ogni servizio in esso contenuto.

Agriden non si assume responsabilità per errori od omissioni all’interno di questo sito web o di qualsiasi sito web cui si possa fare riferimento e collegamento.
Le informazioni contenute in questo sito web possono comprendere imprecisioni tecniche o di altro tipo, oppure errori tipografici. Agriden può effettuare dei miglioramenti o correzioni al sito web in ogni momento.

Tutte le parti qui citate saranno automaticamente applicate a tutte le correzioni appena appaiono sul sito web. È solo sua responsabilità valutare l’accuratezza, la completezza e l’utilità di tutte le opzioni, avvisi, servizi, merci e altre informazioni fornite attraverso il sito web.

Agriden non garantisce che il sito non subirà mai interruzioni, o che non sarà privo di errori, o che gli errori presenti nel sito web saranno corretti. Questo sito web può contenere dei link ad altri siti, sui cui contenuti Agriden non esercita alcun controllo.

Agriden risponde per ogni eventuale difetto di conformità che si manifesti entro il termine di 15 giorni (quindici) dalla consegna del bene.

All’arrivo del corriere verificare l’integrità del prodotto e accettare con riserva.

Ai fini del presente contratto si presume che i beni di consumo siano conformi al contratto se, ove pertinenti, coesistono le seguenti circostanze: a) sono idonei all’uso al quale servono abitualmente beni dello stesso tipo; b) sono conformi alla descrizione fatta dal Venditore e possiedono le qualità del bene che il Venditore ha presentato al Consumatore come campione o modello; c) presentano la qualità e le prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo, che il Consumatore può ragionevolmente aspettarsi, tenuto conto della natura del bene e, se del caso, delle dichiarazioni pubbliche sulle caratteristiche specifiche dei beni fatte al riguardo dal Venditore, dal produttore o dal suo agente o rappresentante, in particolare nella pubblicità o sull’etichettatura; d) sono altresì idonei all’uso particolare voluto dal Consumatore e che sia stato da questi portato a conoscenza del Venditore al momento della conclusione del contratto e che il Venditore abbia accettato anche per fatti concludenti.

L’Acquirente decade da ogni diritto qualora non denunci al Venditore il difetto di conformità entro il termine di 15 giorni dalla data in cui il difetto è stato scoperto. La denuncia non è necessaria se il Venditore ha riconosciuto l’esistenza del difetto o lo ha occultato.

In ogni caso, salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro 30 giorni dalla consegna del bene esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del bene o con la natura del difetto di conformità.

In caso di difetto di conformità, l’Acquirente potrà chiedere, alternativamente e senza spese, alle condizioni di seguito indicate, la sostituzione del bene acquistato o la risoluzione del presente contratto, a meno che la richiesta non risulti oggettivamente impossibile da soddisfare ovvero risulti per il Fornitore eccessivamente onerosa ai sensi dell’art. 130, comma 4, del Codice del consumo.

La richiesta dovrà essere fatta pervenire in forma scritta, a mezzo raccomandata A.R., all’azienda Agriden , il quale indicherà la propria disponibilità a dar corso alla richiesta, ovvero le ragioni che gli impediscono di farlo, entro 7 giorni lavorativi dal ricevimento. Nella stessa comunicazione, ove Agriden abbia accettato la richiesta dell’Acquirente, dovrà indicare le modalità di spedizione o restituzione del bene nonché il termine previsto per la restituzione o la sostituzione del bene difettoso.

Qualora la riparazione e la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose, o il Agriden non abbia provveduto alla riparazione o alla sostituzione del bene entro il termine di cui al punto precedente o, infine, la sostituzione o la riparazione precedentemente effettuate abbiano arrecato notevoli inconvenienti all’Acquirente, questi potrà chiedere, a sua scelta, una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto. L’Acquirente dovrà in tal caso far pervenire la propria richiesta all’azienda Agriden , la quale indicherà la propria disponibilità a dar corso alla stessa, ovvero le ragioni che gli impediscono di farlo, entro 7 giorni lavorativi dal ricevimento.

Nella stessa comunicazione, ove il Fornitore abbia accettato la richiesta dell’Acquirente, dovrà indicare la riduzione del prezzo proposta ovvero le modalità di restituzione del bene difettoso. Sarà in tali casi onere dell’Acquirente indicare le modalità per il riaccredito delle somme precedentemente pagate al Fornitore.

Obblighi dell’Acquirente

L’Acquirente si impegna a pagare il prezzo del bene acquistato nei tempi e nei modi indicati dal contratto. L’Acquirente si impegna, una volta conclusa la procedura d’acquisto on line, a provvedere alla stampa e alla conservazione del presente contratto. Le informazioni contenute in questo contratto sono state, peraltro, già visionate e accettate dall’Acquirente, che ne dà atto, in quanto questo passaggio viene reso obbligatorio prima della conferma di acquisto.

Diritto di recesso 

L’Acquirente ha in ogni caso il diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 10 (dieci) giorni lavorativi, decorrente dal giorno del ricevimento del bene acquistato. Nel caso in cui il professionista non abbia soddisfatto gli obblighi di informazione su esistenza, modalità e tempi di restituzione o di ritiro del bene in caso di esercizio del diritto di recesso di cui all’art. 52 del Codice del consumo, il termine per l’esercizio del diritto di recesso è di 90 (novanta) giorni e decorre dal giorno del ricevimento dei beni da parte del Consumatore. Nel caso l’Acquirente decida di avvalersi del diritto di recesso, deve darne comunicazione al Venditore a mezzo di raccomandata A.R. all’indirizzo Azienda Agricola Agriden di Dentico Gaetano, Via Principe Amedeo 531-70123- (Ba) ovvero tramite posta elettronica all’e-mail info@tiportolorto.com, purché tali comunicazioni siano confermate dall’invio di raccomandata A.R. all’indirizzo _ Azienda Agricola Agriden di Dentico Gaetano, Via Principe Amedeo 531-70123- (Ba) entro le 48 (quarantotto) ore successive. Farà fede tra le Parti il timbro apposto dall’ufficio postale sulla ricevuta rilasciata. Ai fini dell’esercizio del diritto di recesso l’invio della comunicazione potrà validamente essere sostituito dalla restituzione del bene acquistato, purché nei medesimi termini. Farà fede tra le Parti la data di consegna all’ufficio postale o allo spedizioniere.

La riconsegna del bene dovrà comunque avvenire al più tardi entro 30 (trenta) giorni dalla data di ricevimento del bene stesso. In ogni caso, per aversi diritto al rimborso pieno del prezzo pagato, il bene dovrà essere restituito integro e, comunque, in normale stato di conservazione. L’Acquirente non può esercitare tale diritto di recesso per i contratti di acquisto di prodotti deperibili sigillati, che sono stati dal medesimo aperti, nonché beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati o che, per loro natura, non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente, nonché beni il cui prezzo è legato a fluttuazioni dei tassi del mercato finanziario che il professionista non è in grado di controllare e in ogni altro caso previsto dall’art. 55 del Codice del consumo. Le sole spese dovute dal Consumatore per l’esercizio del diritto di recesso a norma del presente articolo sono le spese dirette di restituzione del bene al Fornitore, salvo che il Fornitore non accetti di accollarsele. Il Fornitore provvederà gratuitamente al rimborso dell’intero importo versato dall’Acquirente entro il termine di 15 (quindici) giorni dal ricevimento della comunicazione di recesso. Con la ricezione della comunicazione con la quale l’Acquirente comunica l’esercizio del diritto di recesso, le Parti del presente contratto sono sciolte dai reciproci obblighi, fatto salvo quanto previsto ai precedenti punti del presente articolo.

Legislazione vigente e competenza

Ogni controversia relativa alla applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione del contratto stipulato online dal Cliente con Agriden, è sottoposta alla giurisdizione italiana.

Illegittimità di termini e condizioni

Se per qualunque motivo una parte di questi termini e condizioni risultasse inapplicabile, la validità di termini e condizioni rimanenti non ne sarà inficiata.